polizia“La collaborazione tra i cittadini e lo Stato è decisiva per vincere la battaglia contro la mafia e gli arresti di Vieste ne sono testimonianza diretta ed evidente”. Michele Bordo, deputato del Partito Democratico e componente della Commissione bicamerale Antimafia, si complimenta con “la Direzione Distrettuale Antimafia e le forze dell’ordine che hanno ottenuto un altro, importante successo nella lotta alla mafia garganica e al racket delle estorsioni”.
“Esprimo all’imprenditore taglieggiato la mia solidarietà e il mio ringraziamento – continua Bordo – grazie al suo coraggio è stato possibile fare emergere, con ancora più evidente chiarezza, quanto sia penetrante l’azione della criminalità organizzata nel tessuto economico e sociale viestano. Questa gente è in grado di decidere i destini delle aziende e di chi vi lavora, di alterare gravemente le norme della legittima concorrenza, di gravare con ulteriori e illegali tasse imprese che già faticano a reggere l’urto della crisi.
Lo Stato ha dimostrato, oggi come in altre felici occasioni, che questa gente non è invincibile – conclude il deputato del PD – quando i cittadini smettono di avere paura e si riappropriano del proprio destino”.

Roma, 15 novembre 2011


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>