scuolaInsieme a Marco Di Lello ci confrontiamo con i precari della scuola a Manfredonia partendo da due dati di fatto: incremento degli investimenti (+4.3 mld) e sblocco delle assunzioni (100.000 unità). In passato abbiamo commesso degli errori, evidenti e innegabili, che hanno determinato ingiustizie e incongruenze da cui deriva la percezione negativa della #buonascuola. Si è creato un cortocircuito con un segmento importante e con molti nostri elettori. Vogliamo restituire alla scuola dell’infanzia l’indubbia importanza che ha per l’intera società.

Con il MEF stiamo discutendo sull’assunzione di 10.000 unità nella scuola, di ogni ordine grado. Per la scuola dell’infanzia potrebbe esserci l’inserimento in ruolo di 2.000 unità provenienti dalle GAE. Non dobbiamo più svolgere concorsi fino all’esaurimento di tutte le graduatorie esistenti. Le scelte politiche fatte negli ultimi mesi e le misure contenute nella legge di Stabilità, tra le quali un aumento di stipendio per gli insegnanti, correggono alcuni errori commessi in passato e testimoniano la centralità della scuola pubblica per il Partito Democratico.


About michelebordo

Presidente della Commissione per le politiche dell'Unione Europea. Deputato del Partito Democratico

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>