Il fotoracconto della giornata

Il #viaggio verso il #4marzo ieri mi ha condotto a San Ferdinando di Puglia, una cittadina prevalentemente agricola, che ha puntato prioritariamente sul settore primario e innanzitutto nella produzione di pesche, carciofi e viti, portando alla ribalta, sia nazionale che internazionale, i prodotti di questa terra. Ho avuto la possibilità di conoscere realtà imprenditoriali che da piccole imprese a conduzione familiare sono riuscite a raggiungere fatturati da milioni di euro, esportando i propri prodotti in tutto il mondo e garantendo lavoro a centinaia di famiglie del posto. Come la Ital Carciofi, ad esempio, che grazie alla costante ricerca ed innovazione volte al miglioramento dei processi produttivi, si colloca oggi tra le aziende leader nel settore conserviero a livello internazionale; oppure la Royal Fruit, operante nel campo della commercializzazione del prodotto ortofrutticolo, che è riuscita a guadagnarsi il prestigioso marchio di riconoscimento GLOBALGAP, standard qualitativo che contraddistingue prodotti cresciuti seguendo norme di “buone pratiche agricole” per una produzione di alimenti sicuri e nel pieno rispetto di salute, sicurezza e welfare dei lavoratori, oltre che dell’ambiente e del benessere delle specie animali.

Ma San Ferdinando di Puglia è anche storia e cultura. In occasione della commemorazione del 70° anniversario dell’Eccidio del 9 Febbraio del 1948, dove la follia fascista si accanì su cinque persone compreso un bambino di 7 anni, ho avuto modo di rivivere insieme a tanti amici e compagni il ricordo una pagina di storia importante seppur dolorosa. Tutto questo serve a #nondimenticare, un monito per il presente ed il futuro per una società che mai più dovrà dividersi per razze, religioni, gerarchie fittizie e abilità.


About michelebordo

Presidente della Commissione per le politiche dell'Unione Europea. Deputato del Partito Democratico

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>