missioni.paceUn’altra giovane vita è stata stroncata sul teatro di guerra afgano, dove i nostri ragazzi rischiano la vita per contribuire alla pacificazione di una nazione martoriata da conflitti bellici e sociali”.

Michele Bordo, deputato del PD, esprime “le più sentite condoglianze” alla famiglia del caporalmaggiore scelto Francesco Positano e “solidarietà personale e istituzionale ai suoi commilitoni, che piangono un amico oltre che un collega”.

“La missione portata avanti dai nostri militari in Afghanistan sotto la bandiera dell’Onu è importante per il futuro pacifico di un’intera area geografica, martoriata da conflitti di antica natura rinvigoriti dall’estremismo religioso e dalla gestione di affari e interessi illeciti – afferma Michele Bordo.

L’Italia sta offrendo il proprio doveroso contributo e paga un prezzo enorme per svolgere fino in fondo il proprio ruolo nella comunità internazionale. Il caporalmaggiore Positano ha partecipato con coraggio e abnegazione a questa importante missione ed ha perso la vita per contribuire a favorire la sua piena riuscita”.


About michelebordo

Presidente della Commissione per le politiche dell'Unione Europea. Deputato del Partito Democratico

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>